BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Dodge Charger Daytona SRT Concept, la muscle car di domani sarà elettrica

I puristi storceranno il naso ma secondo la Dodge questa proposta è più veloce e rumorosa di una V8 Hellcat...

Top Gear Team
Pubblicato il: 19 ago 2022

Il momento è di quelli storici per il mondo delle muscle car. Le immagini che vedete qui sopra si riferiscono alla Dodge Charger Daytona SRT Concept. Si guida come una Dodge, ha l'aspetto di una Dodge e fa il rumore di una Dodge dice... ehm.. la Dodge. Capita però che sia completamente elettrica. Ebbene sì, alla fine gli americani si sono decisi a elettrificare le muscle car. Qualcuno ha controllato le previsioni meteo dell'inferno? Pare che ci sia un'improvvisa e imprevista ondata di freddo...

Dodge Charger Daytona SRT Concept

A muso duro

In ogni caso, torniamo alla nostra Dodge Charger Daytona SRT Concept. Sembra proprio fare sul serio, non trovate? Riporta subito alla memoria le Charger a due porte di antica memoria (ricordate il Generale Lee, quella arancione dei fratelli Duke di Hazard?). E poi ha uno spettacolare alettone frontale che non stravolge il classico look da muscle car migliorando l'efficienza aerodinamica. Chissà che non aumenti l'autonomia abbastanza per percorrere a tavoletta un altro quarto di miglio.

Dodge Charger Daytona SRT Concept

Come una volta

La carrozzeria, rivestita in un suggestivo colore chiamato Greys of Thunder, ammicca in diversi punti alla celebre Charger del 1968. Spettacolari sono anche le luci frontali e di coda, oltre ai cerchi diamantati da 21 pollici. E se vi state chiedendo cosa siano i loghi triangolari, sappiate che sono i Fratzogs, stemmi che venivano utilizzati sulle muscle car della Dodge tra il 1962 e il 1976. Con il loro look hi-tech e vagamente spaziali, sono stati rispolverati per l'era elettrica.

Dodge Charger Daytona SRT Concept

Musica elettronica

Prima ci siamo fatti sfuggire che la Dodge Charger Daytona SRT Concept romba come una Dodge e non stavamo mentendo. Grazie a un dispositivo elettronico chiamato Fratzonic chambered exhaust, questa concept fa lo stesso rumore di una V8 Hellcat, arrivando a emettere del 126 dB. Per il momento questo è l'unico dato disponibile riguardo alla vettura. La Casa parla di trazione integrale, di prestazioni superiori a quelle delle sorelle endotermiche con un powertrain elettrico a 800V e di un pulsantino magico push-to-pass capace di dare un boost all'occorrenza. Niente numeri, tuttavia, Anche il nome suona come una promessa: l'originaria Charger Daytona è stata la prima auto a superare le 200 miglia orarie (oltre 320 km/h) su una pista NASCAR nel 1970. L'erede dovrebbe essere all'altezza dell'arzilla nonnina.

Dodge Charger Daytona SRT Concept plancia

Un calcio nel sedere

Un altro elemento degno di nota è la trasmissione eRupt, che dovrebbe simulare l'esistenza delle marce e rendere necessario cambiare rapporto come si farebbe con un cambio sequenziale, creando un coinvolgimento nella guida d'altri tempi. A rendere verosimile la cosa sarà il classico impulso in avanti all'innesto del rapporto superiore. Efficace o posticcio che sia, la speranza è che anche questo contribuisca a rendere meno noiose le muscle car elettriche.

Dodge Charger Daytona SRT Concept interno

La praticità che non guasta

Diamo anche un'occhiata all'interno, già che ci siamo. Qui tiene banco una strumentazione digitale con pannello da 16 pollici, accoppiata un display dell'infotainment da 12,3 pollici. Qua e là si notano dettagli in carbonio, mentre nella parte superiore gli occhi sono tutti per il tetto panoramico di cristallo. La Dodge Charger Daytona SRT Concept non perde di vista anche la praticità. Dispone infatti di un comodo portellone e permette di abbattere gli schienali dei sedili singoli posteriori a vantaggio della capacità di carico. Quindi, come vedete questa Dodge Charger Daytona SRT Concept? Sarà capace di rimpiazzare le classiche V8 nei cuori degli appassionati? Ai posteri l'ardua sentenza.

Dodge Charger Daytona SRT Concept

 

 

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.