BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
Elettrico

Viritech Apricale: una sconosciuta all'improvviso

Un nuovo marchio inglese presenta una supercar a fuel cell da oltre mille cavalli. La linea è firmata Pininfarina.

Top Gear Team
Pubblicato il: 26 giu 2022

Nel 2021 la start-up britannica Viritech aveva annunciato l'intenzione di produrre una supercar a idrogeno. In molti avevano preso quel proclama sotto gamba. Oggi l'azienda spiazza gli scettici della prima ora, presentando le prime foto ufficiali dell'auto, che - a onor del vero -  ha tutte le carte in regola per far parlare di sé. La Viritech Apricale, questo il suo nome, è infatti disegnata da Pininfarina, pesa a malapena una tonnellata e ha una potenza dichiarata di oltre 1.000 CV. Niente male, come inizio.

Diamo i numeri

Per essere precisi i cavalli della Viritech Apricale sono 1.088, frutto della somma algebrica dei 544 CV erogati da due motori elettrici, uno anteriore e uno posteriore. Anche la coppia va in quadrupla cifra, con 1.000 Nm spaccati. Quanto alle prestazioni si parla di un tempo di 2,5 secondi per lo 0-100 e di oltre 320 km/h di velocità massima. L'autonomia è invece nell'odine dei 500 km abbondanti. Il tutto con una batteria agli ioni di litio da soli 6 kWh. 

Viritech Apricale

(Idro)geniale

Come possa la Apricale tenere la massa nell'orbita della tonnellata è presto detto. L'idrogeno viene stoccato in spazi ricavati direttamente all'interno della monoscocca in carbonio, rendendo quindi superflua la presenza di altri serbatoi. Anche il modo in cui viene erogata la potenza ha un qualcosa di furbo. La batteria alimenta i motori solo alle basse andature, mentre le fuel cell entrano in ballo alle velocità più elevate. All'occorrenza ci può però essere tra loro anche gioco di squadra. Scorrendo il resto della scheda tecnica si trovano cerchi Dymag in carbonio e magnesio con pneumatici Michelin Pilot Sport 4s. L'impianto frenante prevede invece dischi carbo-ceramici lavorati da pinze anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro. Le sospensioni sono infine a quadrilateri, con barre di torsione azionate con sistema pull-rod, soluzione degna di una Formula 1. Impossibile dare per il momento indicazioni circa gli eventuali tempi di consegna e - men che meno -  sul prezzo.

Viritech Apricale

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.