BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Hennessey Venom F5 Roadster, un asciugacapelli da 483 km/h

Con quella velocità massima, la nuova supercar americana si vanta di essere la convertible più veloce di sempre

Top Gear Team
Pubblicato il: 19 ago 2022

Chiunque indossi una parrucca o un parrucchino può tranquillamente passare ad altro evitando di leggere quanto segue. Quella di cui si parla qui è infatti la nuova e spaventosa Hennessey Venom F5 Roadster da oltre 300 miglia orarie, ovvero 483 km/h. Mettetevi le mani nei capelli, se li avete ancora.

Hennessey Venom F5 Roadster

Tutta sua sorella

La Hennessey Venom F5 Roadster è stata presentata durante l'evento The Quail della Monterey Car Week, in pieno svolgimento in California. La Casa texana dichiara che la Roadster non è molto diversa dalla versione coupé che è già in vendita, con la struttura monoscocca in carbonio che subisce solo le modifiche necessarie a compensare l'eliminazione del tetto a livello di rigidezza.

Hennessey Venom F5 Roadster

Nomen omen

Chi avrà la fortuna di mettersi al volante sentirà dunque alle spalle un sound familiare, ovvero il tremendo ruggito emesso dal motore V8 6.6 biturbo, cui è stato attribuito l'evocativo nome di Fury. Cosa abbia di furioso lo spiega bene la scheda tecnica. La potenza è di 1842 CV (sì, non ci sono errori di battitura, c'è scritto milleottocentoquarantadue), mentre per la coppia si parla di 1.617 Nm. Il tutto è scaricato sulle ruote posteriori attraverso un cambio semi-automatico a sette marce con frizione monodisco. Il dato più importante lo abbiamo però spoilerato prima: con i suoi 483 km/h la Hennessey Venom F5 Roadster è la convertible più veloce del mondo. Il primato resta tra l'altro in casa: il record precedente spettava infatti alla Venom GT Spyder.

Hennessey Venom F5 Roadster

Soltanto per pochi

Della Hennessey Venom F5 Roadster saranno costruiti soltanto trenta esemplari (la tiratura della coupé è di 24 unità, andate sold out in un batter d'occhio). Neanche a dirlo, tutte le vetture saranno realizzate secondo le specifiche richieste dell'acquirente. Un'attenzione che pare doverosa verso chi sborserà la bellezza di tre milioni di dollari (e si potrebbe quasi dire anche di euro, visto il cambio attuale).

Hennessey Venom F5 Roadster

Pezzo unico

In ogni caso è impossibile non dedicare due parole al tetto, grande protagonista della scena. Qui non ci sono meccanismi che lo ripieghino e lo facciano scomparire. Si tratta infatti di un hard top di dimensioni molto compatte, realizzato in carbonio e finemente rivestito all'interno in Alcantara, che viene fissato in quattro punti e assicurato con due cinghie ad alta resistenza. Il pannello ha un peso che non arriva a 8 kg e può essere posta sopra un apposito sostegno sempre in carbonio quando non è installata sulla Venom F5 Roadster.

Hennessey Venom F5 Roadster

Dettagli di pregio

Un'altra novità è rappresentata da un'inedita copertura in vetro che permette di ammirare la meccanica in tutto il suo splendore. Altrettanta raffinatezza è posta nella realizzazione dei cerchi, caratterizzati da un disegno esclusivo, che mettono in chiaro una volta per tutte che quella che si ha davanti è una Roadster (anche se forse è più facile notare l'assenza del tetto...).

Allora, come la mettiamo? C'è una new-entry nel garage dei vostri sogni?

Hennessey Venom F5 Roadster

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.