BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

L'erede della Phaeton avrebbe potuto essere così. Invece...

Questa concept car Volkswagen, rimasta finora segreta, faceva da preludio a un'auto che non è mai arrivata

Top Gear Team
Pubblicato il: 09 lug 2022

La foto di apertura vi è piaciuta e vi è venuta voglia di saperne di più su quella macchina così elegante? Tra poco la curiosità sarà soddisfatta ma frenate subito gli entusiasmi: non vedrete mai su strada la Volkswagen Phaeton D2 che è ritratta in queste immagini. Si tratta infatti della concept car marciante che mostra come avrebbe potuto essere la seconda generazione dell'ammiraglia di Wolfsburg.

Falsa partenza

A vent'anni esatti dal lancio della Phaeton, avvenuto appunto nel 2002, quelli della Volkswagen hanno deciso di mostrare al mondo a che punto era arrivato il progetto - rimasto sinora top secret - della sua erede. La macchina era in fase di studio molto avanzata, lo si vede bene, eppure i vertici VW bocciarono il suo lancio, facendo retromarcia all'ultimo. Far nascere e industrializzare il nuovo modello avrebbe tolto risorse utili al piano di elettrificazione della gamma, ritenuto ben più strategico. Solo il tempo ci dirà se la mossa sarà vincente o meno.

Un tocco Made in Italy

Dando uno sguardo alla Volkswagen Phaeton D2 si notano proporzioni indovinate e forme di carattere. La linea della carrozzeria, opera di Marco Pavone, è imponente ma dinamica al tempo stesso. Qua e là si colgono tanti elementi che sono poi arrivati su altri modelli, come la Arteon e la Touareg. L'interno è invece firmato da Tomasz Bachorski. Quanto fosse pionieristico il suo approccio lo dimostra la presenza sulla D2 di un display ricurvo, arrivato in produzione solo nel 2018 con l'Innovision Cockpit della Touareg. Sotto la pelle si nasconde invece il pianale Mlb. A guardarla non vi viene da pensare che forse avrebbe potuto riscuotere più successo dell'antenata?

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.