BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Nuovo Lexus RX, l’ibrido mette il turbo

Lexus lancia la quinta serie del suo SUV più grande, l’RX. Al debutto la versione plug-in e il primo Hybrid Turbo Lexus. Gli ordini sono già aperti, con consegna all’inizio del 2023

Claudio Stellari
Pubblicato il: 07 giu 2022

Da dove partire? Iniziamo dal design del nuovo Lexus RX, che ora ha un aspetto più spigoloso e proporzioni differenti dalla precedente versione. Il cofano è più imponente, più lungo: davanti domina la calandra a clessidra, tipica degli ultimi modelli Lexus, che sul nuovo RX ha forme leggermente più verticali. Affianco ci sono altre due prese d'aria dall'aspetto abbastanza semplice.

Lexus RX 2023, frontale

I nuovi fari a matrice di LED sono sottili, con luci diurne che hanno la classica impronta luminosa a L di Lexus. Dietro si fanno invece notare le luci posteriori collegate da una sottile striscia illuminata.

Lexus RX 2023

I fianchi lunghi (il passo è aumentato di 60 mm), lo sbalzo posteriore ridotto e il montante posteriore nero a scomparsa con effetto "tetto fluttuante" contribuiscono ad ottenere linee più slanciate, con effetto da SUV-Coupé. 

Più largo e più basso: il Lexus RX è più piantato in terra

Il nuovo Lexus RX ha dimensioni e proporzioni differenti rispetto al vecchio modello. Il passo è più lungo di ben 60 mm (2850 mm) ma la lunghezza rimane la stessa (4890 mm): a cambiare è lo sbalzo posteriore (960 mm), più corto della stessa misura. Migliora quindi l’abitabilità interna, chi siede dietro ora ha più spazio.

Lexus RX 2023. vista laterale

La piattaforma utilizzata è la GA-K, la stessa dell’NX di Lexus, con un assetto però diverso. In particolare, la zona posteriore è stata completamente ridisegnata proprio per allungare il passo; ulteriori traverse e rinforzi alle sospensioni aumentano la rigidità. L’utilizzo di materiali avanzati, come l'acciaio ad alta resistenza, ha permesso di ottenere un risparmio 90 kg di peso. Il nuovo Lexus RX è anche più basso di 10 mm (altezza 1710 mm) e più largo di 25 mm (1920 mm); cambiamo anche la carreggiata anteriore (+15mm, 1650mm) e quella posteriore (+54 mm, 1675 mm). Nell’insieme il nuovo RX guadagna quindi un aspetto più filante, più slanciato della precedente versione. Dire che è più sportivo e che ha linee da coupé forse è un po' troppo, ma rende l’idea. 

Motori: addio V6, ma ora c'è anche il turbo

Tre le motorizzazioni con cui verrà proposto l’RX nel nostro Paese, tutte a quattro cilindri. Sparisce il V6 e sulla versione più potente arriva anche il turbo. L’ RX 350h è la versione di attacco della gamma, con motore da 2.5 litri full hybrid e trasmissione automatica e-CVT. La potenza è pari a 245 CV (180 kW) per un’accelerazione 0-100 km/h in 8.0 secondi. 

Lexus RX 2023

Un gradino più su c’è l’RX 450h+: è il primo un plug-in hybrid della gamma RX ed è il modello più interessante per il nostro mercato, quello da cui ci si aspetta la maggior parte delle vendite. È dotato di un motore ibrido a quattro cilindri da 2,5 litri abbinato a un motore elettrico posteriore che realizza così la trazione integrale permanente. In totale la potenza è di 306 CV (225 kW) per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 7 secondi. La batteria agli ioni di litio da 18,1 kWh consente di percorrere fino a 65 km in modalità completamente elettrica, con una velocità massima fino a 135 km/h.

Lexus RX 2023

Al top della gamma c’è l’RX 500hil primo Hybrid Turbo Lexus in assoluto, è dedicato a chi cerca il massimo prestazioni nella gamma RX. Monta un propulsore 2,4 litri turbo benzina abbinato a un motore elettrico anteriore, posto tra il motore termico e la trasmissione con cambio automatico a 6 marce. Sull’asse posteriore c’è un secondo motore elettrico da 80 kW. La potenza totale raggiunge i 371 CV (273 kW), per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6 secondi. L'erogazione è controllata dall’esclusivo sistema DIRECT4 di Lexus, che bilancia costantemente la potenza e la coppia tra gli assi anteriore e posteriore, per garantire la migliore trazione possibile, con un’erogazione continua e fluida. Per aumentare la maneggevolezza, sull’asse posteriore è presente il sistema di sterzata dinamica (DRS), che determina l'angolo di sterzata ottimale (fino a un massimo di 4 gradi) per le ruote posteriori.

Tutto sotto controllo

Chi guida è al centro di tutto sul nuovo RX. Nell'abitacolo, le fonti di informazione sono diverse, ma sempre ben visibili, a portata di vista. Il quadro strumenti è digitale con l'head-up display che riporta le informazioni principali.

Lexus RX 2023, plancia

La navigazione si basa sul cloud: l’RX è costantemente connesso con aggiornamenti delle funzioni over-the-air. Il sistema di infotainment Lexus Interface utilizza un display touchscreen HD con diagonale fino a 14” (a seconda dell’allestimento, le versioni base montano un display da 9,8” con il 14” disponibile come optional). A rendere tutto più facile c’è anche l’assistente vocale intelligente "Hey Lexus". Non può ovviamente mancare l’integrazione con lo smartphone: wireless per Apple CarPlay, con connessione cablata per Android Auto. Curato anche l’audio, le versioni top di gamma dell’RX possono contare di serie su un impianto con 21 altoparlanti, ottimizzato per l’abitacolo dell’RX e firmato Mark Levinson Premium Surround Sound.

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.

Interni di lusso eco-friendly

L'abitacolo del Lexus RX è studiato per offrire il massimo comfort. I sedili anteriori sono stati progettati per fornire un adeguato supporto ergonomico, in particolare nella zona lombare. Tra i punti di forza del nuovo RX la disponibilità di interni senza l’utilizzo di pelli animali. Nella versione Executive, non solo i sedili ma anche il volante e il pomello del cambio sono rivestiti in pelle sintetica. A coccolare chi sale a bordo c’è anche il Lexus Mood Selector, che permette di personalizzare l'illuminazione interna scegliendo tra una gamma di 64 colori e 14 temi personalizzati.

Lexus RX 2023. plancia

Maggiore facilità di carico e più spazio anche per i bagagli: l’altezza della soglia di carico è più bassa di 30 mm e, grazie al nuovo design del portellone, il vano bagagli ora è più lungo di 50 mm. I sedili posteriori sdoppiati secondo lo schema 40:20:40 permettono di fare spazio ad oggetti lunghi, come sci o tavole da surf.

Più sicurezza

Sul nuovo RX sono previsti i sistemi di assistenza alla guida Lexus Safety System+ di terza generazione, che includono diversi aggiornamenti, tra cui una maggiore portata per il rilevamento e la prevenzione del rischio di incidenti. Il sistema di pre-collisione è in grado di riconoscere motocicli e altri oggetti nella traiettoria dell'auto, con rilevamento anche dei pedoni e supporto per gli incroci.

Lexus RX 2023

Miglioramenti anche per l'Adaptive Cruise Control, che riconosce più rapidamente i cambi di corsia delle auto che precedono ed in grado anche di gestire con più precisione la traiettoria e la velocità in curva. A controllare l’attenzione di chi guida c’è il Driver Monitor, tramite una telecamera montata sopra il volante. Il sistema può rallentare o fermare l'auto se chi siede alla guida non reagisce agli avvisi. Anche l’entrata e l’uscita dall’auto sono più sicure: sulla porta del guidatore agisce il sistema elettronico e-latch che tramite il Blind Spot Monitor impedisce di aprire le portiere se viene rilevata la presenza di automobili o ciclisti in avvicinamento. 

Al via gli ordini, prime consegne ad inizio del prossimo anno

Il nuovo RX si può già prenotare al sito lexus.it, le prime consegne sono previste ad inizio 2023. La prenotazione permetterà di godere di alcune facilitazioni, ad esempio è compreso il winter kit con cerchi da 21” e la manutenzione ordinaria per 3 anni o 45.000 km con il servizio di pick up & delivery direttamente a casa del cliente.