BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Pagani Utopia, l'esaltazione della meccanica

Il terzo modello della storia della Pagani è una supercar vecchia maniera, un'opera d'arte su ruote

Paolo Sardi
Pubblicato il: 13 set 2022

L'idolo di Horacio Pagani e la sua grande fonte d'ispirazione, Leonardo da Vinci, una volta affermò che "l'acqua è la forza motrice della natura intera". Con tutto il dovuto rispetto per il grande genio, si sbagliava. La vera forza motrice della natura è un motore Mercedes-AMG biturbo V12 privo di tutte le moderne amenità tecnologiche e dotato di una potenza straripante. Ladies and gentlemen, accogliete com un grande applauso, la nuova - ma splendidamente di vecchia scuola - Pagani Utopia. Sembra incredibile ma è solo la terza hypercar del buon Horacio.

Pagani Utopia

Il terzo atto

La stessa Azienda ci tiene a precisare per bene quale sia il senso della nuova C10. Ripercorrendo la storia delle antenate, la Zonda ha creato la leggenda, mentre la Huayra ha introsotto le appendici aerodinamiche attive e un materiale com eil carbo-titanio. Oggi la Utopia - un nome preso dal famoso poema di Sir Thomas More - nasce in un modo che si spinge sempre più verso complicazioni tecnologiche. La risposta di Horacio Pagani? "Niente batterie pesanti, nessuna propulsione ibrida, semplicemente un magnifico V12. E poi niente cambio a doppia frizione, ma un verace cambio manuale a sette marce, che al limite si può avere robotizzato." Così di vecchia scuola che se fosse un peso massimo, quest'auto sarebbe Rocky Marciano. L'idea dietro il progetto è stata la "riscoperta della leggerezza, della semplicità e del piacere di guida". E buona parte di questo deriva certamente dal V12 6.0 biturbo creato su misura per Pagani.

Pagani Utopia cofani aperti

A tutta forza

Tutto ciò che ci viene detto è che il dodici cilindri che fa da cuore pulsante della Utopia eroga 864 CV e che ha la mirabolante coppia di 1.100 Nm. In Pagani vanno fieri del fatto che soddisfi anche le severe leggi californiane sulle emissioni e che abbia un'erogazione più corposa e migliori doti di allungo.  Rispetto a cosa non è chiaro ma con ogni probabilità la pietra di paragone è il suo predecessore. Piuttosto che abbinare questo gigante a un cambio a doppia frizione, Pagani ha optato per un robotizzato Xtrac che è più leggero e compatto. Più avanti, nel 2023 la Utopia avrà anche il suo bravo cambio manuale a sette marce, un cambio vecchia maniera.

Pagani Utopia motore

Tecnologia da corsa

Questa meccanica brutale è installata in un quadro telaistico assolutamente all'avanguardia. con l'ormai tipica monoscocca Pagani in carbo-titanio e telai ausiliari tubolari di alluminio , uno anteriore e uno posteriore. Ci sono sospensioni a doppi triangoli su tutte le ruote con bracci di alluminio forgiato, abbinate a molle elicoidali e ad ammortizzatori attivi a gestione elettronica. I freni sono possenti, proprio come è lecito aspettarsi, Pinze anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro mordono un set di dischi carboceramici. A celare alla vista questo po' po' di roba sono cerchi forgiati in lega d'alluminio, quelli davanti da 21 pollici e quelli dietro da 22.

Pagani Utopia

Pura bellezza

Due paroline vanno dette anche sulla linea. Pagani ammette senza esitazione che ogni sua macchina ha un impatto estetico dirompente e la Utopia è stata pensata per esprimere essenzialità, L'Azienda parla di una linea senza tempo, figlia di linee curve e flessuose. È stata deliberatamente spogliata delle vistose appendici aerodinamiche, come alettoni, splitter e prese d'aria, che saranno magari riservata a future edizioni speciali. E se qualsiasi Pagani è una macchina che colpisce, questa è destinata a lasciare un segno molto profondo. Se non altro perché sarà costruita in soli 99 esemplari, ciascuno venduto al prezzo di circa 2,5 milioni di euro. Neanche a dirlo, tutte le unità sono già state prenotate. Non preoccupatevi, perché per citare Leonardo: "L’arte non è mai finita, ma solo abbandonata.". Pensate alla storia di Pagani e delle sue auto e vi renderete conto che questa volta il grande genio ha proprio ragione.

Pagani Utopia plancia
Pagani Utopia cambio

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.