BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Red Bull RB17, la prima sportiva del Team di Formula 1

Arriverà nel 2025, avrà oltre 1.100 CV e sarà firmata da Adrian Newey. Ciascuno dei 50 esemplari previsti costerà 5 milioni di sterline, tasse escluse.

Top Gear Team
Pubblicato il: 29 giu 2022

La notizia è di quelle clamorose: la Red Bull Advanced Technologies ha annunciato che progetterà, svilupperà e costruirà una nuova hypercar che offrirà "un'esperienza di guida in pista estrema". Nel mondo delle sportive approderà dunque un nuovo costruttore, e che costruttore: il Team di Formula 1 più in vista del momento.

Un nome, una garanzia

La nuova vettura si chiamerà RB17, un numero che la dice lunga su quale sia il suo legame con le monoposto schierate in gara dalla Reb Bull. La macchina affidata a Perez e Verstappen nel 2021 era infatti la RB16, mentre quest'anno è schierata in gara la RB18. A capo del progetto, tra l'altro, ci sarà quel geniaccio di Adrian Newey, padre proprio di alcune tra le Formula 1 più innovative e vincenti degli ultimi decenni e responsabile, tra le altre cose, anche della Aston Martin Valkyrie. 

Come una Formula 1

Anche se il teaser diffuso dice pochino (nel disegno si intuiscono solo i parafanghi con in mezzo la cellula dell'abitacolo e la sciancratura della fiancata, nella parte bassa) della Red Bull RB17 qualcosa trapela. La macchina sarà biposto, con ogni probabilità non sarà omologata per girare su strada e punterà a regalare ai clienti le stesse sensazioni date della Formula 1. Come? Con una scocca in carbonio, con un motore V8 turbo ibrido da oltre 1.100 CV e con un peso inferiore ai 1.000 kg, tanto per iniziare. La Red Bull RB17 avrà anche un'aerodinamica a effetto suolo capace di incollarla a terra tra le curve.

Per pochi e a caro prezzo

Le consegne della Red Bull RB17 inizieranno nel 2025. Gli esemplari previsti sono 50, ciascuno venduto a un prezzo di 5 milioni di sterline (ovvero circa 5,8 milioni di euro) tasse escluse. Chi prenoterà la macchina potrà partecipare al suo sviluppo, utilizzando anche gli stessi simulatori di guida usati dal Team di Formula 1. Una volta ricevuta la RB17, i fortunati proprietari potranno poi prendere parte a eventi esclusivi in pista. Ok, è una barca di soldi, ma per gli appassionati con il portafogli a fisarmonica è una tentazione quasi irresistibile. 

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.