BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
retro

Volete una vecchia hot hatch? Questa Golf viene circa 95.000 euro...

Si tratta di un rarissimo esemplare G60 che si trova in vendita in Inghilterra. Come lei ne esistono solo altre 70

Top Gear Team
Pubblicato il: 17 lug 2022

A tutti noi piacciono le hot hatch, giusto? Ma quando la hot hatch di cui si parla è una Volkswagen Golf del 1989 che costerebbe poco meno di € 100.000 la questione si fa molto delicata. Alla fine dei conti, con quei soldi ci si compra in pratica una M3 nuova di zecca. Ma cosa rende tanto speciale questa macchina? Non è certo una Mk2 qualsiasi, bensì una Golf G60 Limited. Per essere precisi è la numero 16 di 71 che furono realizzate dalla divisione VW Motorsport, una cosa che la rende un pezzo da assoluti intenditori.

Volkswagen Golf G60 Limited 1989

Tante parti speciali

A tutti gli effetti può essere considerata una vera a propria antesignana della Golf R, con una trazione integrale derivata da quella della Golf Syncro, cambio e sospensioni ereditate invece dalle Golg Gruppo A da rally, e, cosa più importante di tutte, con un motore VW 1.8 16V sovralimentato con un compressore volumetrico. Questo motore è capace di una potenza massima di 213 CV e di una coppia di 252 Nm, che permettono di passare da 0 a 100 in 6,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 225 km/h. Ciò faceva di lei la Volkswagen più veloce mai prodotta sino ad allora.

Volkswagen Golf G60 Limited 1989

Una dotazione ricca

Verniciata in Graphite Grey Metallic, sfoggia anche una mascherina VW Motorsport con una cornicetta blu, perfettamente coordinata con i loghi Motorsport, fari tondi cingoli e cerchi BBS da 15 pollici. All’interno a renderla speciale sono sedili riscaldati e rivestiti di pelle, lo stesso materiale che si trova sulla corona del volante. sul pomello del cambio, sulla leva del freno a mano e sui pannelli delle porte. La Golf G60 Limited vanta inoltre dotazioni tutt’altro che comuni per quegli anni, come l’ABS, il servosterzo, il tetto apribile, gli alzacristalli elettrici, gli specchietti elettrici e la chiusura centralizzata.

Volkswagen Golf G60 Limited 1989

In splendida forma

Posseduta dalla stessa persona dal 2007 in poi e restaurata con cura un paio d’anni prima, questa G60 è stata quindi completamente rivista nella meccanica nel 2008, con anche un rifacimento della testa. La ciliegina sulla torta? Il kit originale Volkswagen di pronto soccorso dell’epoca. Avete già iniziato a contare i soldi?

 

Foto: 4 Star Classics

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.