BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Hyundai Ioniq 6, ora non ha più segreti

La Casa coreana diffonde le informazioni salienti relative alla sua nuova ammiraglia elettrica.

Top Gear Team
Pubblicato il: 14 lug 2022

In principio fu il teaser, quindi è stata la volta delle prime immagini ufficiali. Ora la Hyundai Ioniq 6 si concede un nuovo passaggio sotto i riflettori. Al terzo incontro la berlina elettrica coreana si lascia un po' andare e racconta qualcosa di sé. Scopriamo i suoi dati salienti.

Hyundai Ioniq 6

Diamo i numeri

Che la carrozzeria della Hyundia Ioniq 6 sia ispirata alle forme delle streamliner degli anni Trenta si può cogliere delle foto. Lì però, senza punti riferimento, non si possono capire le dimensioni. Ebbene, l'ammiraglia elettrica è lunga 486 cm, larga 188 e alta 150. Quest'ultima misura è mascherata bene dal taglio arcuato del padiglione, che contribuisce anche a far scendere il Cx a 0,21, misura più da concept car che da auto di serie. Un altro dato degno di nota è quello del passo, pari a ben 295 cm. Chi ha buona memoria potrebbe ricordare che è esattamente lo stesso dichiarato per la Ioniq 5, con cui la 6 condivide infatti la piattaforma modulare E-gmp.

Copia e incolla

Neanche a dirlo, di conseguenza uguali sono anche le batterie proposte dalla Hyundia Ioniq 6, che sono da 53 e 77,4 kWh. Quella più prestante promette un'autonomia di 610 km, dato però non ancora omologato, mentre per la ricarica si parla di tempi molto brevi. Attaccata a una colonnina da 350 kW, la Ioniq 6 vede le batterie passare dal 10 all'80% in soli 18 minuti. Veloce a ricevere la carica, la Ioniq 6 è generosa anche nel fornirla ad altri: grazie alla tecnologia Vehicle To Load (V2L) può infatti all'occorrenza alimentare  a dispositivi elettrici esterni o addirittura altri veicoli.

Hyundai Ioniq 6

Giochi di specchi e di luci

Gli accenti rétro dell'esterno sono del tutto assenti nell'abitacolo della Ioniq 6, che intona un inno alla modernità. La cosa più curiosa che si nota osservando la plancia è la presenza alle estremità di due schermi. Qui vengono proiettate le immagini riprese dalle telecamere che che sostituiscono i tradizionali specchietti retrovisori. A completare il quadro ci sono gli ormai immancabili display della strumentazione e del sistema d'infotainment, entrambi da 12 pollici. Qualche effetto speciale lo regalano anche le luci ambiente, con la tecnologia Dual Color Ambient Lighting, che permette di scegliere tra 64 colori e sei temi a doppio colore, mentre la modalità Speed Sync Lighting varia l'intensità dell'illuminazione in base alla velocità. E i sedili? A modo loro sono speciali pure quelli, più sottili di un 30% rispetto a quelli convenzionali, a tutto vantaggio dell'abitabilità posteriore.

Si regola tutto

Veniamo al capitolo powertrain, focalizzando l'attenzione sulla Ioniq 6 dotata della batteria da 77,4 kWh. Questa versione può essere acquistata con uno o due motori, ottenendo così una trazione integrale AWD. In questo caso la potenza massima è di 325 CV mentre il picco di coppia è di 605 Nm, per un tempo di 5,1 secondi nello scatto 0-100. Al di là di questo crono, gli amanti della guida sportiva possono leccarsi i baffi anche per la presenza dell'EV Performance Tune-Up e dell'e-ASD. Il primo è un congegno elettronico che permette di regolare a piacere parametri quali il carico dello sterzo, la sensibilità dell'acceleratore e la ripartizione della coppia. Il secondo può creare invece un rumore artificiale nell'abitacolo diverso a seconda della modalità di guida e della velocità, che rende la guida più coinvolgente, spezzando la tipica, silenziosa monotonia delle elettriche.

Arrivederci

L’inizio della produzione di Hyundai Ioniq 6 è pianificato per l'estate. Il programma di lancio sui diversi mercati sarà annunciato successivamente. Per adesso dunque restano da definire allestimenti e prezzi di listino. Si sa però già che a catalogo ci sarà il meglio degli ADAS oggi disponibili sul mercato e che l'auto potrà essere acquistata in una dozzina di colori, abbinabili a quattro diversi ambienti interni.

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.