BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Maserati svela a Milano il suo concept store del futuro

Luci, colori e arredi creano per il potenziale un'esperienza unica. Ora le auto di lusso si vendono anche così

Top Gear Team
Pubblicato il: 03 ott 2022

I tempi cambiano e con loro cambia anche il modo in cui ci si avvicina all'acquisto di un'auto. Ciò vale sia per l'utilitaria sia per il SUV da famiglia, figuriamoci quando si parla di auto di lusso. Per i brand premium la parola d'ordine è da tempo diventata "distinguersi" e questo tentativo di conquistare il potenziale cliente parte sin dai primi approcci. Si deve insomma lasciare il segno da subito, provare a dare l'idea di essere fatti di tutt'altra pasta rispetto a "quegli altri". Sposando in pieno questa filosofia, la Maserati ha deciso di creare una nuova catena di concept store, showroom in cui tecnologia e artigianato Made in Italy si mescolano per far vivere un'esperienza unica a chi dovesse varcare la soglia. Il primo di questi saloni è stato inaugurato a Milano, nel quartiere Magenta, ma presto ne spunteranno altri a ogni latitudine. Entro la fine del 2022 Maserati sarà la volta di Hong Kong, Shanghai, Melbourne, Madrid e Berlino. Nel 2023 all'elenco si aggiungeranno invece Los Angeles, Toronto, Londra e Tokyo.

Maserati Concept Store Milano Magenta materiali

Un mondo da scoprire

Ma cosa ha di tanto speciale questo punto vendita? In una prima battuta si potrebbe dire l'atmosfera, anche se a ben vedere c'è molto di più. Per la parte architettonica la Maserati si è affidata allo studio newyorkese di “experience design” Eight Inc. che ha scelto di rinunciare alla "tradizionale estetica “luminosa e asettica” degli autosaloni". Un po' sartoria e un po' officina, lo store cattura l'attenzione mostrando in vetrina una sola “hero car” con lo sfondo di un LED wall. All’interno, poi, spicca un’ampia isola che funge da bancone per l’accoglienza e la configurazione dei modelli. Quest’area è dotata di un lounge bar che offre caffè, vini e succhi di frutta fresca. Espositori sviluppati da Cassina Custom Interiors permettono di ammirare i componenti di pregio come se fossero gioielli e di apprezzare una selezione di campioni di morbida pelle lavorata a mano. Un ambiente a parte ospita quindi su un grande schermo l’innovativo configuratore digitale 3D MXE. A proposito di personalizzazione, un’altra esperienza Maserati disponibile nel nuovo concept di vendita è legata a “Fuoriserie”. Partendo dal classico foglio bianco è infatti possibile allestire l'auto a piacimento, fin nei minimi dettagli.

Per chi non avesse tempo e voglia di curiosare in uno store Maserati, la Casa del Tridente mette comunque a disposizione il portale online di prenotazione "My Maserati Showroom", che ha debuttato in Nord America. Grazie ad esso i clienti possono configurare e prenotare la propria auto anche comodamente da casa, completando poi l'eventuale acquisto presso lo showroom preferito.

Leggi anche: Maserati GranTurismo, l’attesa è finita

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.