BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Mercedes Classe A 2023: un aggiornamento in punta di matita

Il restyling di metà ciclo di vita non posta a stravolgimenti estetici. Le novità più grosse riguardano la gamma motori e gli equipaggiamenti.

Paolo Sardi
Pubblicato il: 06 ott 2022

"Squadra che vince non si cambia " è un detto familiare per gli appassionati di sport e che conoscono bene anche in Mercedes. All'ombra della Stella a Tre Punte aggiungono però a mezza voce "ma si può sempre migliorare" e questa idea è proprio quella che ha ispirato il restyling della Classe A, la cui generazione attuale è giunta ormai a metà ciclo di vita. Armiamoci di lente d'ingrandimento e andiamo a scoprire come cambia la compatta tedesca, sempre proposta nelle due varianti hatchback e sedan.

Mercedes Classe A 2023 restyling faro anteriore

Aguzzate la vista

Dopo aver cambiato più e più volte pelle nel corso dei suoi 25 anni di onorato servizio, la Mercedes Classe A sceglie stavolta la via della continuità. La nuova edizione si differenzia da quella precedente per una nuova griglia frontale, per i gruppi ottici ristilizzati, per i cerchi in lega di diversa foggia, disponibili fino al diametro di19” e per il un diffusore posteriore modificato. Le lamiere insomma non cambiano taglio, ma sono pronte a sfoggiare tinte inedite.

Mercedes Classe A 2023 restyling

Entry Luxury

Per quanto riguarda l'abitacolo, l'occhio cade su un assortimento di rivestimenti scelti per trasmettere un'idea di maggior qualità, come è giusto che sia per un modello che Mercedes stessa definisce "la prima espressione dell’Entry Luxury della Stella". A livello di infotainment la Mercedes Classe A 2023 adotta il sistema MBUX di ultima generazione, simile a quello montato dai modelli di punta. Lo schermo è da 10,25 pollici, una misura identica a quella che ha la strumentazione digitale sugli esemplari più ricchi, mentre l'allestimento base prevede ancora un display da 7 pollici. Rispetto al passato la dotazione della versione d'accesso si fa comunque più ampia e prevede standard la retrocamera, le prese USB e un volante aggiornato con corona in pelle nappa. Già dal livello intermedio Progressive ora si hanno invece di serie i fari a LED, il sedile con supporto lombare e i pacchetti parcheggio e specchietti.

Mercedes Classe A 2023 restyling

Arrampicata sociale

Quali siano le ambizioni del modello e la sua voglia di arrampicata sociale sono testimoniate dal fatto che la gamma 2023 sia tutta automatica e elettrificata. Con il nuovo model year, la Mercedes Classe A dice dunque addio per sempre al cambio manuale e si converte in toto all'ibrido. Parlando delle unità alimentate a benzina, le varie A 180, A 200, A 220 4Matic e A 250 4Matic montano dunque un motore elettrico da 10 kW e sono dotate di una rete elettrica di bordo a 48 Volt. A loro si aggiunge poi l'ibrida plug-in A250e, che vede la potenza del motore elettrico passare dai 75 agli 80 kW e ha una batteria più capace, da 11 kWh. In catalogo sono presenti anche tre Classe A alimentate a gasolio chiamate A 180d, A 200d e A 220d, tutte spinte da un motore di 2 litri in varie configurazioni e con potenze comprese tra i 116  e i 190 CV. E le versioni AMG? Tranquilli, ci sono anche quelle, sia la AMG A35 4Matic da 306 CV sia la più grintosa A 45S 4Matic da ben 421 CV.

Leggi anche: Mercedes-AMG C 63 S E Performance: l'alba di una nuova era

 

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.