BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Renault 4EVer Trophy: l'erede della 4 sarà un B-SUV elettrico

A svelare cosa vedremo in futuro è un prototipo che ha debuttato al Salone di Parigi

Paul Horrell
Pubblicato il: 17 ott 2022

Subito dopo aver fatto rivivere la Renault 5 come super utilitaria elettrica nel corso del prossimo anno, la Casa della Régie lancerà anche una nuova 4 nel 2025. Al Salone di Parigi è stata svelata una sua anteprima, un oggetto piuttosto stravagante, ma che permette comunque di trarre alcuni indizi di quello che vedremo in futuro. La Renault 4EVer di serie sarà un piccolo crossover elettrico. Ma, possiamo supporre, arriverà nelle concessionarie senza la pala e le amenità varie da buggy della concept. D'altronde quelli della Losanga a Parigi giocano in casa e un po' di show ci può anche stare. Guardate anche come hanno giocato con il nome: 4EVer… 4 EV… ci siamo capiti, no?

Renault 4Ever Trophy concept

A buon punto

Sandeep Bhambra, capo del design avanzato e dei concept Renault, afferma che le parti verniciate del concept e le superfici vetrate sono "molto vicine" a quelle dell'auto di serie. "Il design dell'auto di serie è quasi definito ora." Come fa a saperlo? Perché i team avanzati e di produzione condividono gli studi. "Questo è un teaser.” Quindi i grandi pneumatici, i pannelli protettivi della parte inferiore delle lamiere e l'attrezzatura per la sabbia sono da considerare alla stregua di un gioco. E lo stesso vale anche per il sistema che prevede la presenza di una pompa per modificare la pressione dell'aria in ogni pneumatico. Tutta quella roba da cross-country è per celebrare il 25° anniversario del Trofeo Renault 4, un evento che vede al via alcuni esemplari di questa piccola auto pronti a sfidarsi in una specie di gara per consegnare attrezzature scolastiche in Marocco.

Renault 4Ever Trophy concept

Un passato glorioso

Ora, vi ricordate la Renault 4? È uscita di produzione quasi 30 anni fa, ma il suo lancio risale a più di 60 anni fa. Nella sua carriera ha venduto 8 milioni in tutto, andando particolarmente bene in Francia, in Spagna e in Africa. È stata concepita come un'auto da campagna, una rivale della Citroen 2CV, ma con più spazio e prestazioni per affrontare l'allora nascente rete autostradale francese. Bene, dico prestazioni. L'ultima che ho guidato aveva il motore da 747 cc e il cambio a tre marce.

Renault 4Ever Trophy concept

Evoluzione della specie

La nuova 4EVer non sarà una macchina così economica e allegra. Anche se il suo nome fa sembrare che si posizionerà in listino al di sotto della 5, in realtà avrà un prezzo più alto. "La 4 originale era molto versatile. Lo sarà anche questa. È un crossover e più grande della 5. La 5 è una city car compatta. La gente capirà", dice Bhambra. La Renault insiste sul fatto che avrà un buon rapporto qualità-prezzo perché la piattaforma elettrica su cui si trova, condivisa con la 5, è stata rigorosamente progettata in base ai costi, utilizzando più di un decennio di esperienza con la Zoe. La 5, si dice, costerà un terzo in meno della Zoe. Per essere se stessa la nuova Renault 4 non deve necessariamente ricordare quella vecchia, dice Bhambra. "Non abbiamo realizzato un'auto retrò. Ha un nome retrò e risponde alla stessa esigenza di versatilità e spazio. Ci sono alcuni cenni visivi alla 4: la parte posteriore, la forma del terzo finestrino laterale, il parafanghi anteriori e la griglia. Chi conosce la 4 riconoscerà tratti familiari. Chi non ha idea di cosa fosse dirà comunque Wow! e sorriderà compiaciuto".

Leggi anche: Renault R5 Turbo 3E: verso il futuro, a ruote fumanti

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.