BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Rodin FZero: sarà lei l'auto più veloce del mondo?

Non sarà omologata e ha un solo obiettivo: far mangiare la polvere a tutte le rivali

Top Gear Team
Pubblicato il: 11 ago 2022

Qualche settimana fa la Red Bull ha annunciato la sua intenzione di costruire la RB17 - una supercar da pista da 5 milioni di sterline (tasse esclusa, sia chiaro...) spinta da un V8 ibrido con oltre 1.100 CV. Considerando che è stata partorita dalla mente di Adrian Newey, si può scommettere che sarà abbastanza veloce...

L'outsider

Ma guardiamo avanti, perché all'orizzonte si profila già una potenziale rivale. Stiamo parlando della Rodin FZero. Ebbene sì, il costruttore neozelandese torna a fare parlare di sé con la sua seconda auto. La prima, per chi non se lo ricordasse era una Lotus T125 monoposto rimarchiata e rivista in diversi componenti. La FZero è invece qualcosa di diverso, progettata senza dover sottostare ad alcuna legge per la circolazione stradale né ai regolamenti di qualsivoglia categoria. Per lei in casa Rodin si parla di un solo obiettivo: essere l'auto più veloce in pista, senza se e senza ma.

Rodin FZero

Promette bene

Il traguardo è ambizioso, non c'è che dire, ma i primi numeri legittimano un certo ottimismo. Lo chassis della Rodin FZero sarà realizzato interamente in carbonio, in modo da ottenere un peso complessivo con tutti i liquidi a bordo di soli 698 kg (sì, c'è scritto seicentonovantotto...), nonostante lunghezza e larghezza siano di 5,5 e 2,2 metri. Giusto per fare un paragone significa che la macchina è un quintale più leggera delle Formula 1 di questa stagione. E poi c'è il powertrain. La FZero utilizzerà un V10 4.0 biturbo costruito apposta per lei da Rodin e Neil Brown Engineering che punta a raggiungere i 1000 CV, con la zona rossa del contagiri posta a quota 10.000.  Con un peso di soli 132 kg , è progettato per risultare il V10 più compatto e leggero di sempre ed è accoppiato a un motore elettrico con la sua brava batteria in modo da portare la potenza totale di sistema sopra i 1.175 CV. Alla Red Bull possono ufficialmente iniziare a preoccuparsi.

Rodin FZero motore

Bei numeri e pezzi pregiati

Come si può vedere dai render e dai modelli, la FZero avrà un'aria molto aggressiva, con un abitacolo raccolto. Rodin annuncia che gli alettoni e il fondo ottimizzati per la massima efficienza aerodinamica faranno gioco di squadra in modo da creare un carico verticale fino a 4.000 kg. Quanto poi alla velocità massima, si parla di oltre 360 km/h. Anche il cambio è realizzato ad hoc è leggero (si parla di 66 kg) ed è costruito in collaborazione con la Ricardo UK. I freni sono in carbonio con pinze in titanio e sono studiati per ricaricare il piccolo pacco batterie. Ovviamente ci sono anche ABS e traction control. Le ruote sono realizzate su misura dalla OZ, sono in magnesio forgiato e calzano gomme Avon slick. "Le uniche leggi cui dobbiamo sottostare sono quelle della fisica e siamo veramente vicini al loro limite", dice David Dicker, fondatore di Rodin Cars.

Rodin FZero cerchio

Gestazione breve

La Rodin FZero sfiderà la RB17 anche sul piano commerciale e la batterà sul tempo, arrivando sul mercato nel giro di un anno. I suoi 27 esemplari saranno venduti a circa 1,8 milioni di sterline (2,1 milioni di euro abbondanti). Ciò farà del bolide dell'altro emisfero qualcosa di più esclusivo e abbordabile rispetto alla Red Bull, che sarà tirata in 50 pezzi e costerà circa tre volte tanto.

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.