BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
News

Porsche 963 LMDh: sarà lei l'"asso piglia tutto" del 2023?

L'anno prossimo questa macchina correrà nell'Endurance su entrambi i lati dell'Oceano Atlantico

Top Gear Team
Pubblicato il: 25 giu 2022

A Zuffenhausen si sono dati un obiettivo chiaro: fare cifra tonda e raggiungere quota 20. Sino a oggi la Porsche è infatti la Casa che ha trionfato più volte a Le Mans, ben 19, e guida la classifica dei costruttori vincenti con largo margine sull'Audi e sulla Ferrari, ferme rispettivamente a 13 e a 8. La macchina con cui contano di tornare sul gradino più alto del podio dopo un po' di anni di assenza è la Porsche 963 LMDh, che è stata svelata al Festival of Speed di Goodwood.

Racer dei due mondi

La Porsche 963 LMDh, sviluppata in collaborazione con il Team Penske, non si limiterà a correre nella 24 Ore della Sarthe. Sarà infatti al via sia nel FIA World Endurance Championship sia nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship, dall'altra parte dell'Atlantico. Ciò vuol dire che, tra le altre cose, parteciperà anche alla 24 Ore di Daytona e alla 12 Ore di Sebring, A darle battaglia -  ne abbiamo parlato di recente - ci saranno pure Cadillac e Ferrari: ne vedremo insomma sicuramente delle belle. 

Porsche 963 2023

Lavori in corso

La Porsche 963 LMDh sta continuando i test di sviluppo e scenderà in pista in occasione dell'ultima gara del WEC della stagione, in Bahrai, senza però figurare nelle classifiche. Per il momento la Casa ha rivelato ben poco a livello di dati tecnici. Si soltanto che la 963 avrà un motore V8 4.6 biturbo da 680 CV lontano parente di quello della 918 Spyder, abbinato a un modulo ibrido, in cui c'è lo zampino di Bosch, Williams Advanced Engineering e Xtrac. Non resta che aspettare ancora qualche mese, poi sapremo se sarà all'altezza di antenate come le varie 917, 935, 956, 962 e 919 Hybrid.

 

Top Gear
Italia Newsletter

Ricevi tutte le ultime notizie, recensioni ed esclusive direttamente nella tua casella di posta.