BBC TopGear Italia
BBC TopGear Italia
Prova

Renault Megane E-Tech, non è sportiva ma diverte. A modo suo

36,800 - 45,300
810
Adriano Tosi
Pubblicato il: 24 ott 2022

Pro

Il peso c'è e si fa sentire, ma solo ed esclusivamente quando si va davvero forte. Per il resto, invece, la Megane E-Tech è precisa, sincera, piacevole e anche brillante nelle risposte.

Contro

Per avere la Megane E-Tech con batteria da 60 kWh si devono mettere in conto come minimo 40.800 euro (ma in questo caso il motore è da 130 CV). Le cifre sono ancora piuttosto alte

Panoramica

Scordatevi, scordiamoci la Megane R.S., è inutile farsi del male indugiando col pensiero su qualcosa che non c’è più e che probabilmente mai più ci sarà. Per carità: Renault ha una grandissima tradizione nel campo delle sportive piccole e medie e non è detto che un domani qualcuno tirerà fuori l’idea del “remake” a emissioni (locali) zero. Atteniamoci comunque al presente, alla Megane E-Tech: l’elettrica al 100% che abbiamo guidato in versione da 220 CV e con batteria da 60 kWh. 220 CV, appunto, ma soprattutto 300 Nm di coppia subito disponibili, affidati alle ruote anteriori. Il che, lo ammetto, è il primo motivo di perplessità di fronte a questa macchina. Sì perché le auto native elettriche hanno molto spesso uno schema che prevede il motore, e naturalmente la trazione, sull’asse posteriore. Due esempi su tutti: Cupra Born e Volkswagen ID.3.